antonio_spaccarotella_air.jpg

M° Antonio Spaccarotella

Docente di Fisarmonica Moderna/Varietè/Jazz
Docente di Fisarmonica Classica

Si forma in fisarmonica moderna e Jazz presso il Conservatorio di Musica G.Braga di
Teramo con il M° Renzo Ruggieri, prosegue gli studi in fisarmonica classica (Bayan)
presso il Conservatorio di Musica P.I. Tchaikovsky di Nocera Terinese (CZ). Si specializza
in fisarmonica Classica/Moderna/Jazz con i più grandi docenti internazionali seguendo
stage e corsi formativi in Italia e all’estero con: Vladimir Zubitsky (Russia), Luciano
Biondini (Italy), tecnica Alexander con Claudio Jacomucci (Italy), Frederic Lips (Russia),
Frank Marocco (USA), Frederic Deschamps (France), Mika Vayrynen (Finland), Nicola
Pisani (Italy), Mark Tumbas (Grece), Massimiliano Pitocco (Italy). Ha partecipato e vinto i
più significativi ed importanti concorsi internazionali di fisarmonica, nelle categorie Varietè
e Jazz. Selezionato dalle delegazioni italiane per rappresentare l’Italia alle finali della
Coupè mondiale C.I.A Glasgow (Scotland) - Trofeo Mondiale CMA Sarajevo (Bosnia
Erzegovina), nell’ottobre 2008 vince il PIF Premio internazionale Città di Castelfidardo,
ritenuto dal panorama fisarmonicistico il concorso e il riconoscimento di fisarmonica più
importante al mondo. Si esibisce in Italia e all'estero, con tour in: Francia, Spagna,
Portogallo, Svizzera, Germania, Austria, Belgio, Bosnia Erzegovina, Bulgaria, Finlandia,
Croazia, Olanda, Ungheria, Irlanda, Scozia, Russia, Inghilterra, Sud Corea, Lithuania,
Nuova Zelanda, China, Canada, U.S.A, India, Brasile, Chile, Argentina, con concerti alla
prestigiosa Conca Acustica di Salvador de Bahia (Brasile), l’Art Arena di SEUL (Sud
Corea), la Gnessin Academy di Moscow e XXVIII Accordion Festival -St Petersburg
(Russia), Bing Crosby Theater – Spokane WA -(U.S.A), KolKatta Classical Teather
(Calcutta), Festival dei Due Mondi di Spoleto, PIF Premio Internazionale della Fisarmonica
di Castelfidardo. E’ impegnato, in diversi progetti di formazione in istituti pubblici e privati in
Italia e all'estero, ha tenuto Seminari e Masterclass presso: Shanghai Normal University
(China), Dipartimento di Musica dell’Università Federale di Paraiba (Brasile),
Conservatorio di musica P.I. Tchaikovsky (Italia) dove ha diretto l'Orchestra Filarmonica
della Calabria in occasione del Campus AFAM , Conservatorio di musica Stanislao
Giacomantonio (Italia), La prestigiosa Gnessin Academy di Moscow, l'Accademia
Nazionale S.Rachmaninov di Rostov in Don e molti altri ancora.
Attualmente è professore di fisarmonica classica e moderna presso il Conservatorio di
Musica P.I.Tchaikovsky. E' docente titolare della classe di fisarmonica dell'Accademia
Internazionale del Teatro Del Ridotto di Stradella. Presidente fondatore dell'accademia
Astor Piazzolla, prima ed esclusiva accademia al mondo in protocollo d'esclusivita' con la
fondazione Astor Piazzolla di (Buenos Aires). E’ coordinatore didattico dell'Accordion
Advance, una sinergia progettuale per la formazione professionale internazionale. Vanta

una classe di studenti, numerosi vincitori e musicisti affermati provenienti da tutto il
mondo. È stato il primo membro italiano del Music Committee della C.I.A-UNESCO Coppa
Mondiale. Durante il Congresso Invernale della C.I.A (Confederation Internationale des
Accordéonistes )gli viene conferita la nomina di Accordion Ambassador e nello scorso
settembre gli venne assegnato il Premio Alla Carriera MERIT AWARD (Y) 2016 insieme a
Yuri Shiskyn a Rostov on Don (Russia). È un artista/endorser ufficiale Scandalli
Accordions di Castelfidardo. Nell'aprile 2017 debutta in prima mondiale Sūrya Horiental
Tango/fisarmonica+orchestra sinfonica, composizione originale di Antonio Spaccarotella
che racchiude ricerca e avanguardia fisarmonicistica. Ha studiato direzione d'orchestra
sotto la guida del maestro Filippo Arlia, si specializza con Anatoli Levyn direttore
d'orchestra e docente di direzione presso il conservatorio Tchaikovsky di Mosca.